Archivio per cocaina

Falsi magri

Posted in Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , , , , , on 19 Mag 2009 by scrittiapocrifi

Troppo magri. Il viso solcato da una contrattura innaturale dei muscoli. Nemmeno un rassicurante filo di grasso sotto la pelle. Troppo nervosi. Incapaci di stare fermi un solo attimo e pieni di orrendi tic. Parlano troppo velocemente – incespicando nelle sillabe e sempre  in prima persona – e di solito non ascoltano gli altri. Si succhiano rumorosamente i denti, strizzano gli occhi, si mordicchiano le labbra, giocano con le dita delle mani tamburellando freneticamente su qualsiasi superficie. Si muovono a scatti, ruotando la testa con movimenti rapidi, tipo quelli di certi uccelli. Hanno lo sguardo perso, occhi e narici dilatati. Le narici, soprattutto. Certo. Perché pippano, e tanto. Non c’entra nulla la tiroide o la faces basedowiana, come goffamente vogliono far credere. E ce ne sono tanti, ma davvero tanti così. Anche dove non dovrebbero proprio esserci. In autostrada, ad esempio. Con un’arma addosso, ad esempio. A manovrare macchinari pericolosi, ad esempio. A fare lavori che richiederebbero particolari doti di giudizio ed equilibrio, ad esempio. Eppure, a volte sembra che sia solo io a vedere gli effetti della dipendenza da cocaina all’ultimo stadio. Ma queste cose si scoprono solo quando due ragazzi muoiono investiti da una macchina che andava troppo veloce, anche per fermarsi a soccorrerli. E’ successo. Quando da un momento all’altro qualcuno entra in un bar con una pistola e inizia a sparare a casaccio tra la folla. E’ successo.
Eppure, nessuno fa nulla. Per cose come queste basta far finta di essere indignati per mezza giornata, al massimo due se c’è scappata la strage. Poi nessuno più ci fa caso e tutt’al più si sorride del tizio arrestato in aeroporto per aver messo un chilo di droga nella protesi della gamba.
In compenso, chiunque può scandalizzarsi guardando Gomorra nel comfort del proprio divano.