Ora illegale

 

Puntuale, ogni terzo sabato di marzo, da dietro le spalle, arriva l’ora illegale. I telegiornali dicono che scatta, ma sbagliano perché a scattare non è l’ora e nemmeno l’orologio, ma il sistema neurovegetativo della gente.  Puntualmente, mi si sballa il bioritmo e per almeno tre settimane per l’intera mattinata sono uno zombie. Per esempio, adesso dovrei essere concentratissimo sul mio lavoro, ad elaborare sofisticate astrazioni. Ma ho scritto più o meno tre righe. E’ chiaro che devo ancora ossigenare il cervello e più di tanto non posso chiedergli. Quest’anno pensavo di poterla fregare, l’ora illegale. Sabato notte, prima ho messo gli orologi avanti di un’ora e poi me ne sono andato a dormire, fingendo di ignorarla. Domenica sera sono andato a letto alle undici che fino al giorno prima erano le dieci di sera. Lunedì mi sono svegliato alle sette e mezza che fino al giorno prima erano le sei e mezzo del mattino, un orario da stakanovisti, felice per aver giocato d’anticipo sull’insonnia, che però ha imprevedibilmente sgamato il trucco. E infatti, mi sembrava troppo bello di essere tutto pimpante e reattivo, ieri. Oggi l’insonnia si è vendicata, ed ero sveglio già alle quattro e mezza del mattino che fino al giorno prima erano le tre e mezza del mattino. Naturalmente, a quel punto era impossibile riaddormentarsi. Mi brucia lo stomaco e non ho il Maalox. Ho gli occhi a fessura, tutti arrossati. Il cervello galleggia quasi inattivo nella scatola cranica, senza nemmeno l’ovatto conforto dell’Aulin. Sarà forse stata colpa del guacamole di ieri sera?

Annunci

40 Risposte to “Ora illegale”

  1. detto in parole semplici: l’età avanza impietosamente e si fatica ad accettarlo

  2. pat pat

    dai, che abbiamo ancora molto da dare, lontano dai cambi stagionali casomai

  3. p.s. scusa l’ignoranzità e la mancanza di voglia di guglare… ma cos’è un guacamole?

    • scrittiapocrifi Says:

      Il guacamole è una specie di salsa messicana per convalescenti fatta con avocado maturo, succo di lime, pomodori, olio e pepe. Io ci ho messo dentro dei pezzettini di Naga Dorset tanto per dare un po’ di saporino in più.

  4. dipende cosa ci metti nel guacamole? (mica è roba compra vero?)

    • scrittiapocrifi Says:

      Io a’ miei hani nì do tutta roba di prima qualità. Avocado, succo di lime, pomodorini pachino, olio, sale e pepe. Più dei pezzettini di Naga Dorset . E l’idea di comprare il guacamole in barattolo mi ripugna: è noto che l’avocado tende ad ossidarsi immediatamente a contatto dell’aria.

  5. ecco è il Naga Dorset !

  6. un mio amico messicano ci metteva appena appena un po’ di cipollotto tritato fine fine …

  7. Non è giusto. Tu hai mille visite e ne sei venute a scroccare altre lasciando messaggi subliminari sul mio blog, che già gli va di culo se di visite ne ha 10 al giorno.
    Vergogna!

  8. io generalmente con l’ora illegale mi sveglio tre volte a notte per un paio di mesi. sì, tipo neonata.
    che poi l’ora illegale è più bella dell’ora solare. adesso che la mattina è buio io in autobus dormo (e rischio puntualmente di sbagliare fermata)

    • scrittiapocrifi Says:

      E chi paga per tutto questo? Migliaia di persone che ogni giorno si addormentano su autobus e treni e proseguono per decine di chilometri, contribuendo all’effetto serra e allo scioglimento dei poli, chi paga?

  9. No…l’ho letto!

    Maledetta psicologia inversa, m’hai fregato di nuovo.

  10. Se mi linki io ti linko.

  11. Appartengo alla categoria degli agricoli: siamo furiosi da sempre, non ci aggrada, non ci interessa, non ci porta nessun beneficio, anzi…
    Anche per noi è l’ora illegale.

  12. acquarium Says:

    I risultati dell’ora illegale (…o del guacamole della sera prima): http://www.resistenzaumana.it/blog/tecniche-avanzate-di-pisolino-sul-lavoro/ 😉

  13. ‘ccidenti a te e la subliminalità! Avrei voluto pensarci io per prima. Trovata geniale, mi si consenta, oltre ogni ragionevole dubbio.

  14. 3 rimedi per il jet lag di marzo: melatonina in modica quantità, sambuca con ghiaccio e mosca q.b. e del sesso senza particolare coinvolgimento emotivo. Il cerchio alla testa del risveglio è colpa della pioggia.
    Bel blog.

    • scrittiapocrifi Says:

      Grazie per i complimenti. L’insonnia perdura. Tra poco vado in farmacia e prendo la melatonina, la sambuca mi fa schifo preferisco il mirto, per il sesso mi sto attrezzando, ma non credo di trovarlo in farmacia.

  15. parole sagge…ho scritto pure io qualcosa di simile:

    http://andarperpensieri.blogspot.com/2009/04/genius-temporis.html

    ciao 🙂

  16. E poi sai qual è la cosa che più odio? Che la gente mette un’ora in avanti e poi, con la faccia come il culo, il giorno dopo dice: “Hai visto come si sono allungare le giornate? Sta arrivando primavera.”

  17. Da piccola mi dicevano sempre che con l’ora legale si sarebbe dormito un’ora di più, senza mai precisare che si sarebbe dormito un’ora in più solo la notte del cambio. Ci ho messo anni per capire quel piccolo particolare…
    (ed è stato orribile scoprirlo)

  18. è inutile, non la freghi l’ora (il)legale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: