Estetica del disastro

oilspill

A MASSIVE oil clean-up is underway to limit the damage on southeast Queensland beaches after toxic fuel and fertiliser spilled from a cargo ship.
A lifesaver said oil slicks have been found as high up the coast as Marcoola and Yaroomba beaches on the Sunshine Coast.
Maritime Safety Queensland (MSQ) is conducting aerial and land-based inspections of beaches after 31 containers carrying 620 tonnes of ammonium nitrate toppled from a ship into the sea near Moreton Island yesterday morning.
Up to 30 tonnes of oil also leaked from the 180-metre Pacific Adventurer when it was damaged by a falling container, which has created a slick.

Fonte: The Australian

Annunci

4 Risposte to “Estetica del disastro”

  1. hoimparatochebisogna Says:

    Glielo farei ingoiare tutto con un imbuto grande quanto la loro bocca aperta a sparare cazzate. Ancora qualche anno poi… altro che Greenpeace o ALF. Mi costituisco fin da ora : l’estetica del disastro la provocherò io poi mi kamikazemizzerò, tanto per il futuro che mi toccherà meglio morire da guerriero. ciaomiao

    • scrittiapocrifi Says:

      Il senso del mio post non voleva essere questo. Purtroppo non c’è una garanzia assoluta che tuteli contro incidenti di questo genere.

  2. hoimparatochebisogna Says:

    Ogni cosa ha una sua estetica intrinseca o palese, anche le tragedie, anche un delitto ma, il mio commento è dettato dal semplice fatto che, quando leggo qualcosa del genere vorrei essere un entità superiore, un giustiziere solitario, qualcuno che mette a posto le cose amministrando la giustizia: in parole povere vorrei essere….Dio. ciaomiao

    • scrittiapocrifi Says:

      Ok. Ritengo che incidenti del genere siano possibili, per quanto spiacevoli. Sono le conseguenze non desiderate del nostro attuale stile di vita. Il cargo Pacific Adventurer trasportava infatti Nitrato d’Ammonio (un fertilizzante, dunque una cosa che serve per far mangiare la gente) e la falla ha liberato in mare circa 30 tonnellate di carburante. L’estetica del disastro è nel paradosso per cui una tale distruzione ha prodotto una delle immagini più belle che abbia visto. Quella che vedi nel post è la spiaggia, invasa dall’olio combustibile, vista dall’alto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: